Casa dei bambini : accoglienza

Per noi l’accoglienza inizia nel momento in cui la famiglia entra nel Centro e manifesta desiderio di conoscerci.

L’ingresso di un bambino alla scuola materna è un evento importante, soprattutto se il bambino non ha frequentato un asilo nido e si accinge ad entrare per la prima volta in una comunità strutturata di bambini ed adulti.

Proprio in quest’ottica le educatrici della Casa dei Bambini di Cortina hanno sviluppato un metodo di ambientamento cosiddetto dolce o ambientamento graduale, che si protrae per un periodo di due settimane o comunque in base alle esigenze del bambino. Durante questa fase si aumenta gradualmente il tempo di permanenza del bambino e si diminuisce progressivamente il tempo di presenza dell’adulto che segue l’ambientamento.

Per i bambini che invece provengono dall’Asilo Nido del nostro Centro, l’ambientamento avviene allo stesso modo, ma senza l’ausilio dei genitori.

Nello specifico, il bambino viene accompagnato come d’abitudine dai genitori al Nido e solo  successivamente nel corso della mattinata l’educatrice lo accompagna alla Casa dei Bambini, rimanendo dapprima con lui, quindi lasciandolo gradualmente alle cure dell’educatrice della Casa dei Bambini che si occuperà del suo ambientamento.

Nel nostro Centro il bambino rappresenta il cardine attorno al quale ruota tutto il resto.

partner2 CRA Cortina