Montessori Abbraccia il Bilinguismo

MONTESSORI ABBRACCIA IL BILINGUISMO PER UNA SCUOLA SEMPRE AL PASSO COI TEMPI

Aria di novità al Montessori di Cortina dove dal prossimo settembre la scuola elementare primaria diventerà bilingue italiano-inglese.

“La nostra decisione di proporre una scuola bilingue nasce dalla consapevolezza che, in un mondo sempre più globalizzato, è indispensabile per i nostri bimbi, e futuri adulti, avere piena dimestichezza con una seconda lingua” racconta la presidente Giorgia De Lotto.

La scuola bilingue segue gli orientamenti ministeriali ufficiali, utilizzando l’inglese e l’italiano nell’insegnamento di tutte le materie scolastiche, laddove l’inglese è inserito in maniera naturale per permettere agli studenti di assorbire entrambe le lingue su base quotidiana e continuativa, in modo che esse diventino parte integrante del loro essere.

L’approccio bilingue funziona particolarmente bene in un contesto Montessoriano grazie alla natura concreta delle attività quotidiane, in cui entrambe le lingue vengono “vissute” sia nel contesto formativo che affettivo in generale.

Intraprendere un percorso bilingue non necessita di preventiva conoscenza della lingua straniera, in quanto gli studenti saranno guidati gradualmente lungo il percorso.

Per garantire continuità al progetto didattico-educativo, verranno inserite ore d’inglese anche nella scuola dell’infanzia “Casa dei Bambini”, con l’obbiettivo nel futuro di introdurre l’insegnamento della lingua straniera sin dall’Asilo Nido.

Con il bilinguismo nella sua scuola primaria il Centro Montessori di Cortina sarà un nuovo punto di riferimento per la didattica anche a livello provinciale, in quanto una delle prime scuole a proporre questo servizio nell’intera provincia bellunese e senz’altro la prima a metodo Montessori.

Avere una scuola con questa caratteristica è senza dubbio una nuova opportunità per Cortina, non solo per i suoi cittadini ma anche, dal punto di vista turistico, per la fruibilità del servizio da parte degli ospiti che sempre più apprezzano l’unicità della Regina delle Dolomiti.

Il progetto del bilinguismo al Montessori verrà presentato, insieme al corpo docenti, il giorno 3 maggio 2018 alle ore 21.00 alla Casa delle Regole. In tale sede sarà possibile incontrare e conoscere chi porterà avanti il progetto, in un dibattito aperto con il pubblico che speriamo di vedere numeroso.

partner2 CRA Cortina